Archivio Domande

Controlli staticità post terremoto, come attivarli?

Abbiamo delle domande sulla staticità delle strutture private post terremoto. Chi deve richiedere i controlli nei luoghi privati come ad esempio centri commerciali, magazzini e negozi su strada? Gli RLS nel caso pensino ci sia un pericolo possono evacuare i locali fino all'arrivo degli organi preposti al controllo degli stabili? I lavoratori possono rifiutarsi di stare all'interno dello stabile, restando comunque in prossimità del luogo di lavoro, fino all'arrivo dei vigili del fuoco?

Distributori automatici invece che acqua potabile sul lavoro, possiamo opporci?

Sono un RLS in una azienda che esegue lavorazioni di rivestimento per interni (sottotetto, portiere ecc.) sulle autovetture Ducato, alfa ecc. Giorni fa mandai all'azienda una richiesta di ripristino beverini citando DLgs 81/08 nelle vicinanze deve essere messa a disposizione dei lavoratori acqua in quantità sufficiente. L'azienda ha risposto attraverso un comunicato che i beverini non garantirebbero le necessarie condizioni di igiene previste dalla normativa in materia e che sono stati installati dei distributori automatici.

Alte temperature alle casse, cosa possiamo fare?

Buongiorno sono una RSA usb, avrei bisogno di avere un aiuto sul problema delle temperature in linea cassa, abbiamo molto caldo e accusiamo una mancanza di ventilazione, nonostante delle ventole che si trovano direzionate verso il suolo a circa un metro e mezzo dalla nostra postazione.Tuttavia nei giorni di maggiore afflusso, le molte persone e il banco frigo del food che si trova alle nostre spalle rendono la situazione insopportabile. Abbiamo oltretutto delle divise sintetiche che non aiutano la traspirazione.

Tolte le sedie alle cassiere, possono farlo?

Buongiorno, ho bisogno di avere info sulla tutela delle cassiere. In un supermercato hanno istallato le nuove casse con resto automatico e da quel momento sono state tolte le sedie alle cassiere. Questo implica che passano tutto il loro turno (4 o 6 ore) in piedi e ferme nella loro postazione. Vorremmo intervenire in qualche modo ma vorrei essere certa di rientrare nella legge 81 con qualche tutela. Grazie

L'azienda nega il DUVRI agli RLS, cosa fare?

Sono il RLS di un'azienda che ha iniziato dei lavori all'impianto produttivo di un reparto, appaltandoli a una ditta esterna. I lavoratori del reparto vicino a quello interessato sono vicinissimi al cantiere e quindi con un alto rischio di interferenze. Noi RLS abbiamo richiesto, con verbale scritto, il DUVRI.

L'azienda ci ha risposto che la legge non prevede che gli RLS possano vedere il DUVRI. Io penso che ci siano gli estremi per una denuncia.

Segnalazione Eternit, la ASL non risponde, che fare?

In una zona artigianale, gli uffici ubicati all'ultimo piano di un edificio si "affacciano" sul tetto di un adiacente capannone in eternit in uso a terzi che, a vista, presenta segni di rottura e usura. L'azienda ha segnalato il rischio alla ASL, ma non ha avuto risposta. Io pensavo di far scrivere dai RLS, cosa ne pensi?

Sopralluoghi dell'RLS, devono essere autorizzati?

La responsabile della sicurezza dell'azienda per la quale lavoro, mi ha chiesto di firmare un foglio nel quale io richiedo la visita del RLS, eletto dai lavoratori, perché, secondo lei, il RLS deve essere motivato per eseguire un sopralluogo nel mio reparto e assentarsi dal suo. Io sapevo che, basandosi sull'articolo 50 del Testo Unico, il RLS può muoversi senza ulteriori richieste o motivazioni. Mi puoi consigliare come fare per favore.

Il cambio stampi a caldo ci espone a rischio chimico, cosa fare?

Salve, lavoro nel settore dei rivestimenti dei sottotetto delle auto e furgoni, sono stato eletto da poco RSL dei lavoratori. Durante il turno di lavoro sistematicamente avviene il cambio di stampi a caldo per altri formati. Invece di aspettare che si raffreddino vengono sostituirli con altri stampi. Gli stampi ancora caldi sprigionano nell'aria delle sostanze che ci causano un forte bruciore agli occhi. Come posso agire in qualità di RLS?